Condividi

Banca Generali, nuovo accordo con La Financière de l’Echiquier

Il gruppo triestino distribuirà i fondi di LFDE in Italia – L’offerta della società francese si compone di 12 fondi comuni di cui 5 azionari Europa, 4 bilanciati e 2 fondi globali.

Banca Generali, nuovo accordo con La Financière de l’Echiquier

Banca Generali distribuirà in Italia la gamma di fondi de La Financière de l’Echiquier (LFDE). A darne l’annuncio sono le due società tramite un comunicato: LFDE entra così a far parte delle case accessibili attraverso la rete di Financial Planner e Private Banker del gruppo bancario triestino.

L’offerta di La Financière de l’Echiquier è costituita da una gamma concentrata di fondi comuni di investimento che offrono agli investitori soluzioni diverse a seconda delle esigenze e degli orizzonti di investimento di ognuno. Il team di gestione vanta un’esperienza sui mercati più che ventennale e il primo fondo della società, Echiquier Agressor, è stato lanciato nel 1991.

“Questo accordo con una rete di rilievo come Banca Generali – afferma Paolo Sarno, Country Manager per l’Italia di La Financière de l’Echiquier – prosegue la nostra strategia di sviluppo in Italia e ci consentirà di rafforzare ulteriormente il nostro focus sulla clientela private e retail”.

L’offerta di La Financière de l’Echiquier, che si compone di 12 fondi comuni di cui 5 azionari Europa, 4 bilanciati e 2 fondi globali, è stata recentemente ampliata grazie all’inserimento di Echiquier QME, un fondo a performance assoluta che dall’inizio dell’anno ha riscosso un notevole successo.

Commenta