Condividi

Aste: record stupefacente per David Hockney da Christie’s a New York

L’opera (Pool with Two Figures) è stato offerta senza riserva: aperta a $ 18 milioni, ha superato rapidamente il precedente record per un’opera di un artista vivente: $ 58.505.000 per Balloon Dog (Orange) di Jeff Koons ambientato nel 2013 da Christie’s. Dopo un concorso durato più di nove minuti, gli applausi risuonarono mentre il martello scendeva finalmente per confermare il prezzo record, 90.3 milioni di dollari.

Aste: record stupefacente per David Hockney da Christie’s a New York

La storia si è conclusa nelle sale di Christie a New York quando il ritratto di un artista (Pool with Two Figures) di David Hockney è stato venduto per $ 90,312,500 (£ 70,227,449), un prezzo record mondiale per un artista vivente.

Il dipinto rappresentava il lotto più alto nelle vendite serali del dopoguerra e dell’arte contemporanea, che ammontavano a $ 357.622.500, e all’85% vendute per lotto e al 93 per cento in valore. La cifra spinge il totale combinato per le vendite della stagione a New York a $ 1.011.587.875, con le vendite finali che arriveranno questo venerdì.



Il capolavoro del 1972 combina due dei motivi più celebri dell’artista – la piscina e il doppio ritratto – ed è apparso sulla copertina del catalogo di David Hockney, che è stato inaugurato alla Tate Britain nel febbraio 2017 prima di visitare il Centre Georges Pompidou a Parigi e il Metropolitan Museum di New York.

Ispirato alla giustapposizione fortuita di due fotografie nel suo studio, Hockney abbandonò il suo primo tentativo di pittura nel 1971, prima di tornare all’idea nell’aprile dell’anno successivo. Con una mostra alla Galleria André Emmerich di New York, aperta solo quattro settimane dopo, il pittore inglese ha lavorato 18 ore al giorno per due settimane, terminando la notte prima che i caricatori arrivassero a trasportare il dipinto negli Stati Uniti.

 

0 thoughts on “Aste: record stupefacente per David Hockney da Christie’s a New York

Commenta