Condividi

Amplifon:acquisizione in Brasile e accordo con Salmoiraghi e Viganò

Amplifon, società italiana che si occupa di soluzioni per la cura nel campo dell’udito, annuncia due importanti novità: l’acquisizione del 51% della brasiliana Direito de Ouvir e l’accordo con Salmoiraghi e Viganò grazie al quale si potranno prenotare visite per il controllo dell’udito anche nei negozi del gruppo di occhialeria.

Amplifon:acquisizione in Brasile e accordo con Salmoiraghi e Viganò

Amplifon, gruppo che si occupa di soluzioni per la cura dell’udito, ha annunciato due importanti novità: l’acquisizione del 51% della società brasiliana Direito de Ouvir specializzata nella produzione di apparecchi acustici e l’accordo siglato con Salmoraighi & Viganò per l’apertura di 450 ‘Amplifon Point’ all’interno dei negozi della catena italiana di occhialeria.

L’acquisizione del 51% della brasiliana Direito de Ouvir è stato effettuato attraverso Amplifon South America, controllata al 100% del gruppo italiano. Amplifon non ha specificato i dettagli economici relativi all’acquisizione ma ha tenuto a precisare che sarà finanziata con la cassa a disposizione dell’azienda e che “non avrà un impatto significativo sulla stato patrimoniale della società”.



In relazione all’accordo stretto con Salmoiraghi & Viganò, Amplifon ha sottolineato che negli ‘Amplifon Point’, che saranno aperti all’interno degli store della catena di occhialeria, sarà possibile prenotare un controllo dell’udito da effettuare nel punto vendita a marchio Amplifon più vicino.

Commenta