Condividi

Usa, Pil meglio delle attese: +2,9%

Il dato del terzo trimestre era atteso sul +2,5%, dopo che nel periodo gennaio-marzo era salito solo dello 0,8%.

Usa, Pil meglio delle attese: +2,9%

L’economia americana è cresciuta nel terzo trimestre a un passo molto più rapido di quanto previsto. E’ quanto emerge dalla lettura preliminare del dato diffuso dal dipartimento al Commercio americano, secondo cui il Pil è balzato del 2,9%, dopo il +1,4% della lettura finale dei tre mesi precedenti.

Il dato è migliore delle previsioni degli analisti, che attendevano una crescita del 2,5%. Nel primo trimestre il dato era salito dello 0,8%, in progressivo ribasso dal +1,4% del quarto trimestre 2015.

Oggi è stato comunicato anche il dato del costo del lavoro nel terzo trimestre, che risulta cresciuto in linea con le previsioni. Il dato, reso noto dal dipartimento del Lavoro, è cresciuto dello 0,6%, in linea con le previsioni degli analisti. Il dato era salito della stessa percentuale anche nei due trimestri precedenti. Salari e compensi, che rappresentano circa due terzi del costo del lavoro, sono aumentati dello 0,5%, mentre i benefit sono saliti dello 0,7%.

Commenta