Condividi

Unioncamere, obbligatorietà mediazione: 27 giugno convegno a Roma

Giovedì 27 giugno si svolgerà a Roma il convegno su “La riforma dell’obbligatorietà nella mediazione civile e commerciale”, organizzato da Unioncamere e Camera di Commercio di Roma. Tra i temi le novità legislative derivanti dalle condizioni di procedibilità.

Unioncamere, obbligatorietà mediazione: 27 giugno convegno a Roma

A pochi giorni dal “decreto del fare” che ha reintrodotto l’obbligatorietà della mediazione civile, è iniziata in tutta Italia la Settimana Nazionale della Conciliazione delle Camere di Commercio, il tradizionale appuntamento promosso da Unioncamere su tutto il territorio nazionale che, quest’anno, si svolge dal 24 al 30 giugno. 

Nell’ambito della ‘sette giorni’ di incontri e dialogo con i soggetti istituzionali, associativi, economici e appartenenti al mondo delle professioni,  giovedì 27 giugno a Roma – presso la sede di Piazza Sallustio 21, a partire dalle ore 9,30 – si svolgerà il convegno “La riforma dell’obbligatorietà nella mediazione civile e commerciale”, organizzato da Unioncamere e Camera di Commercio di Roma.



Tra i temi in discussione, le novità legislative derivanti dalla reintroduzione della condizione di procedibilità, le attese degli operatori e le esigenze delle imprese per una giustizia civile rapida ed efficace.

Interverranno il Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Michele Vietti, il Presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, il Presidente della Camera Arbitrale di Roma, Franco Bufalieri.

Commenta