Condividi

Tim, Sparkle cresce in Sudamerica

La società di servizi internazionali ha aperto un Punto di Presenza (PoP) a Cartagena: nei prossimi mesi ne sarà aperto un altro nella capitale Bogotà.

Tim, Sparkle cresce in Sudamerica

Sparkle, la società del gruppo Tim dedicata allo sviluppo dei servizi internazionali e tra i primi dieci operatori globali, annuncia l’espansione della sua dorsale sudamericana con un nuovo Punto di Presenza (PoP) a Cartagena, in Colombia. Il nuovo PoP risponde alla crescente domanda di servizi di capacità in Colombia, fornendo a operatori di rete locali e internazionali, ISP, fornitori di contenuti e OTT soluzioni di connettività fino a 100 GB tramite il servizio City2City. Grazie all’interconnessione con i cavi PCCS e SAm-1, Sparkle fornirà soluzioni di connettività avanzate dalla Colombia e da altri paesi dell’America Latina fino agli Stati Uniti. La combinazione di reti terrestri e sottomarine di Sparkle in America, arricchita dal cavo Seabras-1 di nuova generazione, garantisce una ridondanza completa e un’esperienza di navigazione di alta qualità.

Nei prossimi mesi Sparkle espanderà ulteriormente la sua presenza in Colombia con l’apertura di un nuovo PoP a Bogotá che migliorerà le prestazioni del servizio di transito IP globale Tier-1 di Sparkle Seabone con minore latenza e migliori capacità di istradamento del traffico. I nuovi PoP a Cartagena e Bogotá confermano il posizionamento di Sparkle come uno dei principali operatori internazionali nelle Americhe e come prima dorsale Tier-1 in Sud America.



Commenta