Condividi

Super-domanda per l’Ipo Zalando, una mini-Alibaba europea

Secondo alcune fonti finanziarie, il maggior retailer europeo di moda starebbe valutando la possibilità di chiudere i book degli ordini uno o due giorni prima del previsto, in virtù della forte domanda fin qui registrata, che avrebbe già superato la quota dell’Ipo – La società berlinese tratta già sui mercati non ufficiali oltre il range di prezzo fissato.

Super-domanda per l’Ipo Zalando, una mini-Alibaba europea

Non ha i numeri di Alibaba, ma anche l’Ipo di Zalando sta appassionando gli investitori. Dopo il trionfale sbarco a Wall Street del colosso cinese dell’e-commerce – che ha realizzato il collocamento più ricco della storia –, ora tocca alla società tedesca iniziare le procedure per lo sbarco sui mercati azionari, previsto per il primo ottobre sul listino di Francoforte. 

Secondo alcune fonti finanziarie citate dall’agenzia Reuters, il maggior retailer europeo di moda starebbe valutando la possibilità di chiudere i book uno o due giorni prima del previsto, in virtù della forte domanda fin qui registrata, che avrebbe già superato la quota dell’Ipo. 



La società berlinese tratta già sui mercati non ufficiali oltre il range di prezzo fissato nei giorni scorsi (tra i 18 e i 22,5 euro per azione). Zalando ha detto che con l’Ipo si aspetta di raccogliere tra 507 e 633 milioni di euro, incluso l’eventuale over-allotment, valutando il gruppo fino a 5,6 miliardi.

Commenta