Condividi

Prometeia: per le banche italiane 42 mld di utili nel triennio

Quale è lo stato di salute delle banche italiane, quali le loro prospettive per il futuro, perché recentemente si stia assistendo a frequenti ricapitalizzazioni, quali strategie adottare e quali siano le prospettive di redditività del settore bancario, soprattutto in un periodo post-crisi e pre-Basilea 3. Consulta online il rapporto Prometeia

Prometeia: per le banche italiane 42 mld di utili nel triennio

Quale è lo stato di salute delle banche italiane, quali le loro prospettive per il futuro, perché recentemente si stia assistendo a frequenti ricapitalizzazioni, quali strategie adottare e quali siano le prospettive di redditività del settore bancario, soprattutto in un periodo post-crisi e pre-Basilea 3. Sono tutte domande alle quali dà una risposta il nuovo rapporto di Prometeia presentato oggi da Giuseppe Lusignani, docente di Economia degli Intermediari Finanziari alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna, nel corso del Prometeia banking day 2011.

Ecco il rapporto ufficiale Prometeia:


Allegati: Banking_Day_2011__Cartella_stampa_(1).pdf

Pubblicato in: News

Commenta