Condividi

Piano Hera: salgono Mol e investimenti

In totale, sono previsti investimenti per circa 1,9 miliardi (in media quasi 0,39 miliardi l’anno), di cui oltre 1,2 miliardi nelle reti – Tra i principali target figura un Mol a 990 milioni di euro (+53% rispetto al 2011), redditività operativa in crescita del 62% a 543 milioni e posizione finanziaria netta a quota 2,6 miliardi.

Piano Hera: salgono Mol e investimenti

Dopo la fusione con AcegasAps, Hera ha annunciato il nuovo piano industriale fino al 2016. In totale, sono previsti investimenti per circa 1,9 miliardi (in media quasi 0,39 miliardi l’anno), di cui oltre 1,2 miliardi nelle reti. Tra i principali target figura un Mol a 990 milioni di euro (+53% rispetto al 2011), redditività operativa in crescita del 62% a 543 milioni e posizione finanziaria netta a quota 2,6 miliardi.

Inoltre, spiega una nota, le sinergie tra le due aziende dovrebbero generare fino a 25 milioni di euro di risparmi e il valore della produzione è destinato ad attestarsi a oltre 6 miliardi (+38%) a fine piano.



Per quanto riguarda i punti chiave della crescita attesa nei prossimi anni, il focus di Hera sarà sull’efficienza e su un ulteriore miglioramento dei livelli di servizio.

Inoltre, l’azienda intende potenziare le filiere di selezione e recupero, incrementando nel contempo la propria presenza commerciale nel settore energia e ambiente. Ulteriore crescita è attesa inoltre nel settore della produzione di energia rinnovabile.

Commenta