Condividi

Nizza, Isis rivendica attentato

L’Isis ha rivendicato l’attacco a Nizza con un post sull’account twitter del gruppo Site che monitora le attività jihadiste sul web

Nizza, Isis rivendica attentato

“È stato un soldato dello Stato islamico a compiere la strage sul lungomare di Nizza”. Si legge nel post che cita l’agenzia Amaq, affiliata all’Isis, che riporta non meglio specificate “fonti di sicurezza”.

A Parigi, dopo aver presieduto un consiglio straordinario di sicurezza, il presidente francese François Hollande ha ricevuto all’Eliseo tutti i membri del governo per fare il punto sulla vicenda.



Proseguono intanto le indagini per stabilire l’esatta dinamica dell’attentato di Nizza dove giovedì sera – secondo un bilancio provvisorio – hanno perso la vita 84 persone e 202 sono rimaste ferite. Questa mattina sono state fermate cinque persone della “stretta cerchia” del killer Mohamed Lahouaiej-Bouhlel. Lo riferiscono fonti vicine alle indagini. L’ex moglie, fermata ieri, è ancora agli arresti.

Nel video, il momento dell’uccisione dell’attentatore.

Commenta