Condividi

Mercato auto: Volvo raddoppia target vendite dopo primo semestre

In un’intervista a ‘The Wall Stret Journal’ il ceo della casa svedese (che fa capo al gruppo cinese Geely), Hakan Samuelsson, ha previsto vendite in rialzo del 10% quest’anno a 470mila unita’, rispetto a stime iniziali di un aumento del 5%.

Mercato auto: Volvo raddoppia target vendite dopo primo semestre

A seguito del favorevole andamento del primo semestre, che ha segnato un ritorno all’utile rispetto alle perdite di un anno fa, Volvo Car aumenta il target di vendite 2014. In un’intervista a ‘The Wall Stret Journal’ il ceo della casa svedese (che fa capo al gruppo cinese Geely), Hakan Samuelsson, ha previsto vendite in rialzo del 10% quest’anno a 470mila unita’, rispetto a stime iniziali di un aumento del 5%.

“Sarebbe un nuovo record di vendite per Volvo Car”, ha affermato Samuelsson, che ha spiegato le favorevoli attese con il buon andamento del costruttore scandinavo in Europa occidentale, dove le sue vendite sono salite dell’8,6% nel primo semestre, e in Cina (+34%), mentre negli Usa ha subito un calo di circa il 10%. Una tendenza che la casa svedese spera di invertire con la seconda generazione del Suv XC90, che lancera’ la prossima settimana a Stoccolma.



Commenta