Condividi

Legge elettorale: la Camera approva

Con 375 sì e 215 no, l’aula di Montecitorio ha approvato il cosiddetto Rosatellum bis: a favore hanno votato la maggioranza di Governo e Forsa Italia, Lega, Ala-Sc e Dit – Ora la riforma va all’esame del Senato

Legge elettorale: la Camera approva

Il Rosatellum bis, ossia la nuova legge elettorale, ha  ricevuto ieri l’approvazione della Camera. I voti a favore sono stati 375, i contrari 215.

A favore della riforma elettorale sono stati – oltre alla maggioranza di Governo – Forza Italia, Lega, Ala-Sc e Dit. Campo  progressista si è spaccato nella votazione: Tabacci e altri 4 deputati hanno votato a favore (“Almeno questa legge è un passo avanti verso il centrosinistra”).

Ora la battaglia parlamentare si sposta al Senato, che dovrà esaminare e votare il testo uscito da Montecitorio. Ma non è escluso che il Governo Gentiloni ricorra di nuovo alla fiducia.

Commenta