Condividi

Generali, Minali o Donnet ad se Greco lascia

Alberto Minali, attuale cfo di Generali, e Philippe Donnet, attuale ad di Generali Italia, sono i più papabili alla successione di Mario Greco alla guida di Generali se l’attuale numero uno del Leone deciderà di lasciare per andare alla testa di Zurich – Probabile interim a Galateri – A breve si scioglierà l’enigma con un cda di Generali.

Generali, Minali o Donnet ad se Greco lascia

Se Mario Greco lascerà la guida delle Generali, la successione sarà interna. Due i candidati più papabili: l’attuale cfo, Alberto Minali, veronese, 50 anni, una carriera tutta nel mondo delle assicurazioni (dalle stesse Generali all’Ina e alla Ras) e il francese Philippe Donnet, 55 anni, attuale ad di Generali Italia ed ex Axa, sostenuto da Vincent Bollorè che lo ha voluto nel superadvisory board di Vivendi.

Greco chiarirà la sua posizione in un cda di Generali convocato a breve e deve dare una risposta definitiva a Zurich che gli ha proposto di assumere la guida e il doppio dei compensi attuali, entro il 9 febbraio ma i giochi potrebbero essere fatti anche prima.



L’andamento ribassista del titolo Generali in Borsa (-3,1%) accredita l’ipotesi del divorzio. Se così sarà il presidente del Leone, Gabriele Galateri di Genola potrebbe assumere immediatamente l’interim in attesa di completare le operazioni per la successione che dovrà essere ratificata dall’assemblea di primavera. 

Commenta