Condividi

Ftse Mib: esce Mps, testa a testa Hera-Banca Generali

Venerdì 17 marzo sarà l’ultimo giorno nel principale paniere di Piazza Affari per il Monte dei Paschi: da lunedì 20 marzo sarà sostituito probabilmente da Hera o da Banca Generali – La decisione stasera.

Ftse Mib: esce Mps, testa a testa Hera-Banca Generali

Qualsiasi cosa accadrà a Mps nelle prossime settimane, la sua avventura nel Ftse Mib si chiuderà venerdì 17 marzo. Data infausta, come il destino di una banca dalla tradizione nobile e secolare, alle prese con la crisi più importante della sua storia. Chi sostituirà il Monte dei Paschi nel principale paniere di Piazza Affari, quello che comprende i 40 titoli a maggior capitalizzazione del mercato italiano, a partire da lunedì 20 marzo?

La decisione ufficiale sarà comunicata stasera da Ftse Russell, la società che gestisce il Ftse Mib, ma le indiscrezioni indicano un testa a testa tra la multiutility bolognese Hera e Banca Generali, anche se non sono esclusi colpi di scena. I criteri sono principalmente due: la dimensione della società e la sua liquidità, e per questo motivo le due candidature appaiono entrambe coerenti, con Hera che secondo qualcuno avrebbe un piccolissimo vantaggio rispetto alla concorrente.

Commenta