Condividi

Fed riduce acquisti ma non tocca i tassi

Storica riduzione del bilancio della Fed che da ottobre attenuerà le misure anti-crisi adottate dal 2008 con conseguente in bond e titoli ipotecari taglio degli investimenti per 10 miliardi di dollari al mese – Invariati i tassi

Fed riduce acquisti ma non tocca i tassi

Da ottobre la Fed taglierà di 10 miliardi al mese per tre mesi l’acquisto di titoli di Stato e titoli ipotecari riducendo così il suo bilancio e alleggerendo le misure anti-crisi adottate dal 2008 per fronteggiare la crisi nata dai mutui subprime e poi divenuta sistemica per l’inatteso fallimento della Lehman Brothers.

La storica riduzione del suo bilancio, che è arrivato all’attivo record di 4 mila miliardi di dollari, è la principale delle decisioni assunte ieri dalla Fed che ha invece lasciato invariati i tassi tra l’1 e l’1,25%.

Oggi le mosse della Fed  passano al vaglio dei mercati.

Commenta