Condividi

F1, in Australia è tripudio Ferrari: vince Vettel a sorpresa, terzo Raikkonen

Vittoria un po’ fortunosa del tedesco, che sfrutta una Virtual Safety Car per effettuare la sosta mentre Hamilton, che si era già fermato, non può accelerare – Il Cavallino comincia alla grande la stagione volando in testa anche al Mondiale costruttori grazie al podio di Raikkonen.

F1, in Australia è tripudio Ferrari: vince Vettel a sorpresa, terzo Raikkonen

Un pizzico di fortuna ha servito l’occasione vincente e la Ferrari non se l’è fatta scappare: Sebastian Vettel vince a sorpresa nel GP di Australia, dove era strafavorito Lewis Hamilton dopo la brillante sessione di prove. L’inglese della Mercedes sembrava imprendibile anche in gara ma si deve accontentare del secondo posto: il successo del Cavallino, va detto, matura in condizioni fortuite, grazie a un pit stop tempestivo di Vettel in regime di Virtual Safety Car per la Haas di Grosjean ferma in pista per una ruota mal fissata, che fa girare la corsa.

Seb effettua la sosta al 25° quando Hamilton e Raikkonen si erano già fermati, rispettivamente al 19° e 18° giro: forte del gap che aveva (oltre 11”), del ‘contropiede’ in ingresso box e del vantaggio di passo, il tedesco rientra in pista davanti a Hamilton e sigilla la corsa. Il treno giusto è passato e il Cavallino ci è salito sopra.



Commenta