Condividi

Dal Giappone la fotocamera specializzata nei selfie

La Fujifilm, per andare incontro alla fame crescente di autoscatti e autoriprese video, ha ideato una nuova macchina fotografica digitale – la New Concept Camera –, in grado di focalizzarsi automaticamente su una persona, mantenerla al centro dell’inquadratura e seguirne ogni movimento scattando foto a ripetizione.

Dal Giappone la fotocamera specializzata nei selfie

Il selfie è diventata una moda dilagante: le immagini di sé stessi – da  soli o in compagnia –, prese con uno smartphone, un tablet o una fotocamera digitale, impazzano ovunque, dai rotocalchi ai social network. La Fujifilm, per andare incontro alla fame crescente di autoscatti e autoriprese video, ha ideato una nuova macchina fotografica digitale – la New Concept Camera –, in grado di focalizzarsi automaticamente su una persona, mantenerla al centro dell’inquadratura e  seguirne ogni movimento scattando foto a ripetizione. Basta posizionare la fotocamera su un supporto e lasciarle fare tutto il lavoro, evitando il fastidio di tenere l’apparecchio in mano puntandolo verso sé stessi o verso uno specchio. 

Il soggetto da fotografare è selezionato usando un tablet, collegato alla fotocamera via wireless; tramite il tablet è anche possibile programmare quando far effettuare alla macchina uno zoom  o una panoramica. Il prototipo della nuova macchina fotografica è stato  presentato a Colonia in occasione della Photokina 2014, la più  importante fiera mondiale dell’industria fotografica e dell’immagine. 



“Abbiamo puntato a creare un apparecchio che funzionasse come un fotografo personale,” ha detto uno dei progettisti della New Concept  “una macchina fotografica, cioè, che sapesse seguire il soggetto prescelto riprendendone movimenti ed espressioni come se dietro l’obiettivo ci fosse un professionista”. La Fujifilm ha intenzione di commercializzare il prodotto al più presto, non appena siano stati  ultimati i test necessari e raccolti dati sufficienti sul gradimento dei  consumatori.


Allegati: Japan Today

Commenta