Condividi

Borsa, Telefonica: Ipo a Francoforte per la controllata tedesca O2

Sarà quotato il 23,17% della società – I titoli saranno collocati tra il 17 e il 29 ottobre in una forchetta di prezzo compresa tra 5,25 e 6,5 euro per azione – Gli scambi partiranno il 30 ottobre – Il gruppo punta a incassare un miliardo e mezzo per abbattere l’indebitamento netto.

Borsa, Telefonica: Ipo a Francoforte per la controllata tedesca O2

Telefonica quoterà sulla Borsa di Francoforte il 23,17% della sua controllata tedesca O2. L’inizio degli scambi è previsto per il 30 ottobre e la forchetta di prezzo stabilita per l’Ipo è compresa tra 5,25 e 6,5 euro per azione. Il colosso telefonico iberico punta ad ottenere dall’operazione 1,52 miliardi. Il capitale sarà utilizzato per abbattere l’indebitamento netto del gruppo, che a fine giugno ammontava a 58,3 miliardi di euro.

“Sarà offerto al mercato un totale di 225 milioni di azioni e le banche lead avranno la possibilità di acquistare fino a 33,75 milioni di azioni extra”, scrive Telefonica in una nota. I titoli saranno collocati tra il 17 e il 29 ottobre.



Commenta