Condividi

Bonomi (Assolombarda) entra nel Cda di Dulevo

Il presidente degli industriali lombardi entra nel board della società emiliana, storica produttrice di macchine per la pulizia urbana e industriale.

Bonomi (Assolombarda) entra nel Cda di Dulevo

Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda e presidente di Synopo, azienda italiana che commercializza apparecchiature elettromedicali, entra a far parte anche del Cda di Dulevo, la società emiliana che produce e vende in tutto il mondo i macchinari per la pulizia urbana, industriale e commerciale. A darne annuncio il presidente e CEO di Dulevo, Tighe Noonan.

Dulevo già nel 1978 ha realizzato il primo prototipo di spazzatrice per poi affermarsi rapidamente nel panorama italiano ed europeo del settore della pulizia industriale e urbana, oggi è presente in 80 Paesi. Nel 2019 l’azienda prevede di realizzare un fatturato di circa 100 milioni di euro (+24% rispetto al 2018) ed un Ebitda in crescita del 30% a circa 13,2 milioni di euro.



“Siamo onorati di accogliere nel CDA di Dulevo il Presidente Carlo Bonomi – ha commentato Noonan -, con il quale condividiamo i valori e l’importante missione di supportare l’industria italiana nel sempre più impegnativo contesto della globalizzazione. In soli 5 anni Dulevo è passata da un modello industriale tradizionale basato sull’artigianalità, con un fatturato di 40 milioni di euro, ad un modello di “lean manufacturing” globale, compiendo così un significativo salto dimensionale. Il piano industriale di Dulevo prevede di raddoppiare il fatturato nei prossimi cinque anni puntando sulla propria squadra e sulla rete di fornitori e collaboratori del tessuto industriale emiliano, la famosa “Automotive Valley”. Siamo certi che Carlo Bonomi apporterà un contribuito decisivo per raggiungere questi ambiziosi obiettivi”.

“Dulevo – ha aggiunto Bonomi – rappresenta nel nostro Paese un modello virtuoso d’impresa; senza sacrificare il suo legame con il tessuto industriale locale è riuscito nella difficile sfida della globalizzazione. Oggi Dulevo è testimone nel mondo di come l’impresa italiana, a tradizione artigianale, sia capace d’imporsi a livello internazionale anche nella ricerca tecnologica, proponendo soluzioni all’avanguardia in tema di ecosostenibilità, concepite per il miglioramento della qualità dell’ambiente delle città. Dulevo, oltre Milano e Roma, è stata scelta da numerose municipalità in tutto il mondo, per la sua capacità di realizzare macchine altamente avanzate, progettate per abbattere le emissioni in termini di rumorosità e di polveri rilasciate nell’ambiente”.

Commenta