Condividi

Alcoa, spunta una terza offerta: è la KiteGen Research di Chieri

L’azienda piemontese ha scritto a Governo e Regione e si dice disponibile eventualmente ad acquisire lo stabilimento senza riduzione di personale.

Alcoa, spunta una terza offerta: è la KiteGen Research di Chieri

C’è una terza offerta per l’acquisto della fabbrica di alluminio Alcoa di Portovesme (Sulcis). “Il Sole 24 Ore” stamane cita la KiteGen Research di Chieri (Torino), che propone di alimentare lo stabilimento energivoro interamente con energia eolica. Nella lettera d’interesse inviata al Governo, ad Alcoa e alla Regione, e ora in possesso anche dei sindacati , l’azienda si dice disponibile eventualmente ad acquisire lo stabilimento senza riduzione di personale.

Intanto, nella tarda mattinata a Cagliari le rsu di Alcoa e le segreterie territoriali del Sulcis – secondo quanto confermato da fonti sindacali – incontreranno a Villa Devoto il presidente della Regione, Ugo Cappellacci, che stamane ha incontrato l’ad della Portovesme srl.



Commenta