Condividi

Banche italiane bocciate anche da Fitch

Fitch ha deciso di mantenere un outlook negativo sugli istituti di credito italiani soprattutto a causa dell’elevata presenza di Npl.

Banche italiane bocciate anche da Fitch

Dopo la decisione di ieri di Moody’s di mantenere un outlook negativo sulle banche italiane, si esprime anche l’altra agenzia di rating Fitch, mostrandosi più o meno dello stesso parere.

Fitch ha deciso di mantenere un outlook negativo sugli istituti di credito del Bel Paese a causa dell’elevata presenza degli NPL, dopo aver dato stamane qualche indicazione di massima sulla situazione italiana in vista dell’aggiornamento del rating sul debito pubblico sovrano, in calendario per il prossimo 20 ottobre.

La decisione presa ieri da Moody’s ha fatto scaldare il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, che ha così replicato: “L’immagine dell’Italia che dà Moody’s non è rappresentativa della realtà”.