Condividi

Trump, Russiagate: indagato il genero

Il Washington Post rivela che il genero e stratega del presidente Trump, Jared Kushner, è indagato dall’Fbi per i rapporti con il Cremlino: sarebbe stato lui a consigliare il licenziamento del capo dell Fbi Comey.

Trump, Russiagate: indagato il genero

“Un alto dirigente della Casa Bianca, vicino al presidente Trump, è coinvolto nell’inchiesta sui rapporti con il Cremlino”:lo rivela il Washington Post e l’alto funzionario non sarebbe altri che il genero e stratega del Presidente, Jared Kushner, marito di Ivanka, che avrebbe consigliato il licenziamento dell’ex capo dell’Fbi James Comey “per alleggerire la grande pressione” su Trump, come avrebbe detto lo stesso Trump in un’intercettazione sulle sue conversazioni con il ministro russo Lavrov. Ora Kushner è indagato dall’Fbi e il Russiagate si allarga e promette altri colpi di scena.

Commenta