Condividi

Trenitalia: orario estivo 2021 dal 13 giugno

Per le vacanze saranno aggiunte 150 fermate in più ogni giorno, per un totale di 2 milioni di posti al giorno. La novità del notturno Milano-Reggio Calabria. Confermata capienza al 50%

Trenitalia: orario estivo 2021 dal 13 giugno

Oltre 150 le fermate al giorno in più delle Frecce dedicate al traffico turistico estivo, con 230 collegamenti quotidiani per le città d’arte, il mare, la montagna. E nuovo Frecciarossa notturno Milano-Reggio Calabria. Sono queste le principali novità dell’orario estivo 2021 di Trenitalia-Ferrovie dello Stato, che prende il via domenica 13 giugno. A queste si aggiungono nuove fermate per gli Intercity, circa 1.200 collegamenti regionali verso il mare e 400 verso le mete della natura, oltre a circa 1.400 collegamenti per le città d’arte, per un totale di oltre 5.800 corse regionali al giorno a cui si aggiungono i circa 1.000 treni regionali al giorno di Trenitalia Tper.

Le novità sono state presentate oggi dai vertici della società del Gruppo Fs Italiane, con l’amministratore delegato e direttore Luigi Corradi. Oltre al nuovo Frecciarossa notturno Milano-Reggio Calabria, altri collegamenti Frecciarossa Fast uniscono la Lombardia e la Calabria. Molti i collegamenti verso le mete estive “con soluzioni integrate treno, bus, traghetto e mobilità dolce alla scoperta del mare, della montagna, dei borghi e delle città d’arte italiane”. Confermata la capienza massima del 50% a bordo di tutta la flotta di Trenitalia, per cautela nei confronti della pandemia: nonostante questo, nel complesso sono disponibili due milioni di posti ogni giorno sui treni italiani.

Per l’estate Trenitalia ha puntato anche su “soluzioni capillari” nel weekend: “Di nuovo il week end ci vede molto spesso in coda – ha detto l’ad Luigi Corradi -: usate il treno, ci sono soluzioni molto importanti” che partono dal “concetto di andare in treno raggiungendo e congiungendo località dove il treno non arriva normalmente: abbiamo cercato di dare a tutti la possibilità del door to door, andando a siglare degli accordi che permettono questa intermodalità”. Nell’orario estivo “si è fatto uno sforzo per interconnettere nel migliore dei modi tutti i nostri servizi – ha precisato Corradi – le coincidenze le abbiamo riviste per permettere a Frecce e interregionali di integrarsi”.

FRECCIAROSSA DI NOTTE

Il nuovo collegamento notturno Milano-Reggio Calabria parte da Milano Centrale è alle 21.20 con arrivo a Reggio Calabria alle 8.03. La partenza da Reggio Calabria è alle 21.37 e arrivo a Milano alle 8.22. Rafforzate le connessioni con le navi Blu Jet alla fermata di Villa San Giovanni, per raggiungere la Sicilia. Il Frecciarossa notturno fermerà anche a Milano Rogoredo, Reggio Emilia AV, Bologna, Firenze, Paola, Lamezia, Rosarno e Villa San Giovanni.

FRECCE AL SUD E SULLA COSTA

Trenitaliaha potenziato i collegamenti diurni con il Sud d’Italia. Introdotti due collegamenti Frecciarossa FAST Milano-Calabria con tempi di percorrenza di 7 ore e 20 minuti per Lamezia Terme e 8 ore e 40 per Reggio Calabria. Fermate intermedie a Bologna Centrale, Roma Termini, Napoli Afragola, Salerno, Paola, Lamezia Terme, Rosarno, Villa San Giovanni (con connessioni ottimizzate per raggiungere la Sicilia).

Più collegamenti anche per la costa Adriatica. Per la prima volta Brescia sarà direttamente collegata con la Riviera romagnola e le Marche con una coppia di Frecciarossa Brescia- Milano-Ancona, disponibile tutti i giorni e con fermate intermedie a Milano Centrale, Bologna Centrale, Rimini, Riccione e Pesaro.

Confermati i collegamenti regionali Line Link. I 17 servizi Line sono collegamenti in treno che toccano le maggiori località turistiche italiane. I 28 Link sono collegamenti intermodali treno + autobus o treno + traghetto. Lunghissimo l’elenco delle località di mare e turistiche raggiunte con questo abbinamento.

One thought on “Trenitalia: orario estivo 2021 dal 13 giugno

  1. Quando si parla di nuovi orari e si accenna ai collegamenti nord-sud, i riferimenti sono tutti per la fascia tirrenica e per l’Adriatico centro-settentrionale, dimenticandosi o quasi che l’Italia, grazie a Dio, va ben otre anche sulla costa adriatica, per esempio fino in Puglia, una fra le primimissime mete turistiche per l’estate 2021, la Puglia, che si è aggiudicata per la seconda volta il premio “Best value travel destination in the world”. Il National Geographic, Lonely Planet e New York Times hanno di nuovo ritenuto la Puglia come la regione più bella del mondo… Se ne accorgono gli altri… se ne dimenticano o ignorano i… nostri… mah…

    Reply

Commenta