Pil, Istat: +0,8% nel secondo trimestre

La crescita economica acquisita per il 2011 è pari allo 0,7% - Fra aprile e giugno tutte le componenti della domanda interna sono aumentate - Le importazioni sono scese del 2,3%, mentre l'export ha fatto segnare una crescita dello 0,9%.
Ocse, Pil Italia: crescita zero nel II semestre

Prevista una contrazione dello 0,1% del Pil nel terzo trimestre e un + 0,1% nel quarto - Dati inferiori alla media G7, per cui l'istituzione parigina prevede un +1,6% del Prodotto interno lordo nel terzo trimestre e un +0,2% nel…
Ocse: bene la manovra italiana, ma ora niente ritardi

Secondo Angel Gurria, segretario generale del'istituzione con sede a Parigi, i tagli a Comuni e Province "porteranno benefici permanenti sulla spesa pubblica", mentre le liberalizzazioni "aiuteranno il basso tasso di crescita dell'economia" - Ma è necessaria tempestività nel mettere in…
Superindice Ocse segna nuovo calo a giugno

L'indice Cli che anticipa l'andamento dell'economia a breve termine ha evidenziato un forte calo nell'area euro e soprattutto in Italia (-3,1 punti rispetto allo scorso anno). Più contenuta la flessione degli Stati Uniti. Diminuiscono anche i Bric.
Ocse: alla Grecia bastano le giuste riforme

Privatizzazioni, trasparenza e crescita aiuteranno l'economia greca a risollevarsi. Il piano di risanamento dei conti pubblici approntato dalla Grecia è "ambizioso" e secondo l'Ocse può riuscire nell'obiettivo di ripristinare crescita economica, occupazione e livelli di vita nel Paese.
Ocse: l’Europa rallenta, l’Italia si ferma

L'Ocse ha fornito la sua analisi congiunturale di maggio. S'indebolisce la ripresa dei paesi avanzati e delle grandi economie emergenti. Tra le big la peggiore è l'Italia. Male anche India e Brasile.
Debiti europei e debiti africani

Gli esperti Ocse andranno in Africa per fomare i gestori del debito locale. Eppure in quel continente il peso medio del debito pubblico è al 40-50% del Pil, mentre sfiora il 100% nella media dei Paesi che aderiscono all'organizzazione con…