Condividi

Sciopero Alitalia-Enav 28 maggio: tutte le info

Domenica 28 maggio confermato sciopero dei piloti Alitalia, differito invece a data da destinarsi quello dei controllori Enav – Disagi per i passeggeri e voli già cancellati.

Sciopero Alitalia-Enav 28 maggio: tutte le info

Domenica 28 maggio piloti Alitalia hanno indetto uno sciopero. Le sigle interessate sono CUB Trasporti, USB, Confael e Assovolo. Tuttavia – ultim’ora delle 11 di venerdi 26 maggio – i controllori di volo Enav hanno deciso di differire la loro agitazione in data da destinarsi.

Ritardi e cancellazioni potrebbero coinvolgere sia le tratte nazionali che quelle internazionali procurando molti disagi ai viaggiatori.

Lo sciopero avrà una durata di 6 ore, dalle 10 alle 18. Saranno previste come al solito delle fasce di garanzia in cui gli aerei voleranno regolarmente dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21.

Rimane in piedi però lo sciopero di Alitalia, che ha già reso disponibile sul proprio sito la lista dei voli cancellati e ha predisposto un piano straordinario al fine di ridurre il più possibile i disagi.

Molti passeggeri sono già stati riprogettati in altri voli, il personale presente negli aeroporti e quello dei call center è stato rafforzato.

L’ex compagnia di bandiera, invita tutti i viaggiatori in possesso di un biglietto per volare il 28 maggio a verificare lo stato del proprio volo prima di recarsi in aeroporto, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.

(Aggiornato alle 11:34, 26/05/2017)

Commenta