Condividi

Roma, gli appuntamenti culturali in vista di Natale

Concerti, appuntamenti letterari, mostre e Archimede ai musei Capitolini… aspettando Natale all’ombra del Colosseo.

Roma, gli appuntamenti culturali in vista di Natale

CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA

Sabato 14 Dicembre 2013 alle ore 14.00



Convegno

ADA ROSSI (1899-1993): una donna coraggiosa. Dall’antifascismo alle battaglie federaliste e radicali

ore 14.00, L’impegno antifascista

Presiede: Sandro Figà Talamanca (Fondazione Rossi-Salvemini)

Saluti di: Francesco Gui (Movimento Federalista Europeo); Enzo Marzo (Fondazione Critica Liberale); Antonio Caputo (Coordinatore della Federazione Nazionale dei Circoli di Giustizia e Libertà). Introduzione di: Vittorio Cimiotta (Fiap). Relazioni di: Rodolfo Vittori e Stefania Lupi, La testimonianza antifascista di Ada Rossi a Bergamo fra “Giustizia e Libertà” e “Partito d’Azione”

Andrea Becherucci, Le carte di Ada Rossi presso gli Archivi storici dell’Unione europea a Firenze

Mimmo Franzinelli, Cara Pig, caro Esto: il carteggio di Ada ed Ernesto Rossi tra  carcere e confino

Proiezione di un documento-video: Ada Rossi in visita all’Istituto “Vittorio Emanuele II” di Bergamo (in ricordo dell’amico Gino Sossi).

ore 17.00, Coffee-Break

ore 17.30, L’impegno federalista e radicale fra storiografia e testimonianze. (Seconda sessione).

Presiede: Andrea Ricciardi (Fondazione Rossi-Salvemini)

Relazioni di: Antonella Braga, Ada Rossi tra confino di polizia ed esilio in Svizzera: la battaglia federalista Gianfranco Spadaccia e Angiolo Bandinelli, Le battaglie di Ada Rossi con il Partito Radicale.

Grazia Masetti, Quando andavo a casa della zia Ada (e ricordi di altri famigliari: Ferrero e Pucci)

Carlotta Barilli, Un uomo e una donna: vita di Ernesto e Ada Rossi 

Elisa Signori, Ada Rossi testimone: un ricordo

Sergio Bucchi, Consultando l’archivio Salvemini in casa Rossi

Bianca Cimiotta, A lezione di matematica da Ada Rossi

? Spazio mostre

L’Ambasciata Argentina a Roma sta portando avanti la Campagna per il Diritto all’Identità volta alla ricerca dei figli di persone scomparse durante la dittatura militare argentina tra il 1976 e il 1983, che potrebbero vivere oggi in Italia.

La mostra G.I.R. – Geografie interiori. Ricostruzione, in programma fino al 20 dicembre 2013,  ha lo scopo di sostenere l’instancabile lotta delle Abuelas de Plaza de Mayo – Nonne di Plaza de Mayo – che va avanti da 36 anni. La loro tenacia ha reso possibile il ritrovamento di 109 nipoti, in maggior parte trovati in Argentina e un ristretto numero  all’estero.

Jorgelina Molina Planas è una giovane artista, una delle prime nipoti ritrovate dall’Associazione Abuelas de Plaza de Mayo. La mostra è incentrata sulla ricostruzione dell’identità dell’artista attraverso vari linguaggi: pitture, disegni, installazioni, collage, fotografie, documenti, lettere e oggetti.

La mostra è a cura dell’Ambasciata Argentina in Italia ed è promossa dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale – Dipartimento Cultura Servizio Programmazione e Gestione Spazi Culturali.

Via San Francesco di Sales, 5 (Trastevere) –  Roma  – dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,30 alle ore 20,00 – Sabato e Domenica chiuso – 06/6876543 – 060608  INGRESSO LIBERO

  

MUSEO DI ROMA PALAZZO BRASCHI

LA CITTÀ ATTRAVERSO PALAZZO BRASCHI

concerti, mostre, eventi e incontri per tutto il mese di dicembre

Dall’11 al 15 dicembre – Salone d’Onore

Il talento che anima la materia. Dialogo tra opere senza tempo. Incontro Evento in ricordo in ricordo del maestro couturier Fausto Sarli.

CONCERTI

Associazione Arco “MUSeICALMENTE 2013”

venerdì 13 dicembre, salone Torlonia    Concerto di Katia Chigi e Michele Rossetti

domenica 15 dicembre, salone Torlonia    Concerto di G. Nese e G.Orlando

lunedì 18 dicembre, salone Torlonia    Concerto di Nino Fiumara

domenica 22 dicembre, concerto omaggio a Verdi, salone d’Onore    Concerto di Michael Alfonsi

Il 20 dicembre inoltre, nel Salone d’Onore,    “La Notti di Natali”, canti tradizionali popolari per voce e chitarra.

L’Associazione culturale Ottavia propone domenica 29 dicembre “Verdi, genio musicale e simbolo dell’identità d’Italia”, concerto a chiusura dell’anno verdiano per il bicentenario dalla nascita (1813-2013) nel Salone d’Onore. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Museo di Roma Piazza San Pantaleo 10 – Piazza Navona 1 Info 060608 www.museodiroma.it Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

CASA DEI TEATRI

Domenica 15 dicembre 2013 ore 11.30

Presentazione del volume

MONI BLUES. IL TEATRO DI MONI OVADIA

di Paola Bertolone. Sarà presente Moni Ovadia

Moni Blues. Il teatro di Moni Ovadia, primo volume interamente dedicato all’opera teatral-musicale di Moni Ovadia, soprattutto fra il 1987 e il 2009, è scritto da Paola Bertolone, ricercatrice e docente di Storia del Teatro presso l’Università di Siena e pubblicato dalla casa editrice UniversItalia, diretta da Manuel Onorati.

Introdotto dalla prefazione di Moni Ovadia Il teatrante spettatore di se stesso, il volume è impreziosito da numerose immagini e foto di scena, tra cui alcune scattate da Maurizio Buscarino e attinge alle interviste e ai colloqui avvenuti con molti dei collaboratori di Moni Ovadia.

Alla presentazione e ai saluti di Manuel Onorati, direttore della casa editrice UniversItalia, e di Paolo Ruffini, responsabile dell’Ufficio Casa dei Teatri, il quale modererà l’incontro, seguiranno gli interventi dello stesso Moni Ovadia, di Stefano Geraci, docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo (Università degli Studi Roma Tre), di Alessandro Portelli, docente di Letteratura anglo-americana (Università degli Studi “La Sapienza” di Roma) e di Paola Bertolone. 

Casa dei Teatri Villa Doria Pamphilj-Villino Corsini Largo 3 giugno 1849 Roma Angolo Via san Pancrazio (ingresso Arco dei Quattro Venti) Info 06.45460693 www.comune.roma.it/cultura INGRESSO LIBERO

 

CASA DELLE LETTERATURE

Lunedì 16 dicembre 2013 ore 18  

PREMIAZIONE

XIV EDIZIONE PREMIO SANDRO ONOFRI PER IL REPORTAGE NARRATIVO

Vincono l’edizione 2013 del Premio Sandro Onofri per il Reportage Narrativo per la sezione libro ed autore dell’anno PIER VITTORIO BUFFA con il libro Io ho visto, edizioni Nutrimenti e per la sezione premio alla carriera ALBERTO ARBASINO, edizioni Adelphi.

Inaugurazione mercoledì 18 dicembre 2013 ore 18.30

UN ALTRO NATALE. OPERE INEDITE DI ARTISTI E NARRATORI 

fino al 31 gennaio 2014

Casa delle Letterature Piazza dell’Orologio, 3 – Roma Tel 060608 – 0668134697  infocasadelleletterature@comune.roma.it www.casadelleletterature.it

 

 

TEATRO DI VILLA TORLONIA

17 dicembre 2013 – 19 dicembre 2013

Prosa workshop

GABBIA, URLO DEL CORPO PARLANTE

17-18-19 dicembre ore 20.30 prove aperte con il pubblico  

Il laboratorio, a cura di Cathy Marchand, verterà intorno al concetto di “prigionia” intesa come impedimento fisico, ma anche come gabbia della nostra mente.

L’indagine partirà dallo spettacolo totem del Living Theatre, The Brig, dove si rappresentava una prigione dei marines, in cui l’uomo veniva ridotto a numero gridato, a una macchina di obbedienza.

Il lavoro in scena si baserà sulla  visione  del corpo biomeccanico, per poi passare ad un teatro di poesia dove un corpo sognante realizzerà quella forma, quella creazione di gabbia metafisica in cui l’attore si lascerà cadere, cedendo senza riserve.

Il laboratorio,aperto a massimo 25 partecipanti, è destinato ad attori, performer, studenti di scuole teatrali o universitari, ma anche a studenti delle scuole superiori, maggiori di 18 anni, a un pubblico indistinto che vuole sperimentare un lavoro sul corpo e la parola, coniugando un sentire creativo con un atto collettivo.

Teatro Villa Torlonia Via Nomentana, 70 – 00161 Roma  tel. 06.4404768 cell. 345.6276920 – 345.2748199

info@casadeiteatri.roma.it ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 06.0608

 

SALA SANTA RITA

mercoledì 18 dicembre 2013 ore 18.30

Presentazione del catalogo della mostra

DONI. La superficie e lo spazio di Giuseppe Tabacco 

Il 18 dicembre 2013 alle ore 18.30, presso la Sala Santa Rita, spazio espositivo dell’Assessorato alle Politiche Culturali di Roma Capitale, l’artista Giuseppe Tabacco presenterà al pubblico il catalogo della mostra personale realizzata, nel medesimo spazio, lo scorso anno (22 maggio – 8 giugno 2012).

Interverranno la curatrice della mostra Raffaella Rinaldi e lo storico dell’arte Costantino D’Orazio, entrambi autori dei testi in catalogo.

Presenterà l’incontro Roberta Perfetti, responsabile della Sala S. Rita.

Sala Santa Rita via Montanara (adiacenze piazza Campitelli). Ingresso libero

www.salasantarita.culturaroma.it www.comune.roma.it/cultura http://salasantarita.wordpress.com

 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)

 

 

MUSEI CAPITOLINI

Per “I mercoledì di Archimede storie di scienza antica”, che affiancano la mostra in corso ai Musei Capitolini

Mercoledì 18 dicembre 2013 ore 18,00

incontro con Cesare Silvi sul tema

GLI SPECCHI E IL SOLE: DA ARCHIMEDE AGLI ATTUALI GRANDI IMPIANTI SOLARI TERMICI A CONCENTRAZIONE

Cesare Silvi: Gli specchi e il sole: da Archimede agli attuali grandi impianti solari termici a concentrazione

La presentazione vuole invitare alla riflessione su quanto tempo e quanta intelligenza umana siano stati necessari, dal momento che ha cominciato a diffondersi la leggenda degli specchi ustori di Archimede, prima di arrivare, all’inizio di questo terzo millennio, a costruire nell’assolato deserto californiano del Mojave, la centrale solare di Ivanpah, la più grande al mondo per produrre vapore ed elettricità dall’energia irradiata dal Sole.

Cesare Silvi è tra i fondatori nel 2004 del Gruppo per la storia dell’energia solare e promotore dell’istituzione nel 2006 del Comitato Nazionale la Storia dell’Energia Solare (CONASES). Durante il suo mandato di presidente dell’International Solar Energy Society (ISES) (1999 – 2001) ne ha sostenuto il rafforzamento dei tradizionali aspetti tecnico scientifici e allo stesso tempo ne ha promosso l’attenzione  su storia, arte e cultura dell’energia solare, nella convinzione che la maggiore sfida per un uso diffuso di questa fonte nelle società industrialmente e tecnologicamente avanzate, con forti consumi energetici da fonti fossili e fissili, è proprio una sfida di carattere culturale. È laureato in ingegneria meccanica e in ingegneria nucleare.

BIGLIETTO RIDOTTISSIMO di EURO 2 PER I PARTECIPANTI ALLE CONFERENZE FINO AD ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI.

Musei Capitolini, Sala Pietro Da Cortona Musei Capitolini Piazza del Campidoglio – Roma www.museicapitolini.org

Tel 06 06 08 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)

Commenta