Condividi

Poste Italiane, presentato il prospetto per l’Ipo

La quotazione in Borsa è prevista per l’autunno – E’ arrivata oggi anche la domanda di ammissione sul Mercato Telematico Azionario di Piazza Affari – A ottobre sarà quotato il 40% di Poste.

Poste Italiane, presentato il prospetto per l’Ipo

Poste Italiane ha depositato in Consob il prospetto informativo per la quotazione in Borsa, prevista per l’autunno.

“A seguito dell’Assemblea degli Azionisti del 31luglio 2015 – si legge nel comunicato della società -, Poste Italiane S.p.A. comunica di aver presentato in data odierna a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle azioni della Società sul Mercato Telematico Azionario, e alla CONSOB la richiesta di autorizzazione alla pubblicazione delprospetto informativo relativo all’offerta pubblica di vendita e alla quotazione delle azioni medesime”. 

L’intenzione dell’azionista Tesoro è di quotare in ottobre il 40% di Poste Italiane

Commenta