Condividi

Panama: il Consorzio Sacyr-Impregilo lancia una nuova offerta all’Autorità del Canale

Il Consorzio internazionale Gupc, guidato da Sacyr e di cui fa parte Impregilo, ha fatto una nuova offerta all’Autorità del Canale di Panama per risolvere il contenzioso sugli extra-costi dei lavori relativi all’allargamento del canale.

Panama: il Consorzio Sacyr-Impregilo lancia una nuova offerta all’Autorità del Canale

Continuano gli sforzi del Consorzio internazionale Gupc per raggiungere un accordo con l’Autorità del Canale di Panama riguardo al contenzioso sugli extra-costi dei lavori per l’allargamento del canale. 

Il Gupc, guidato da Sacyr e di cui fa parte Impregilo, ha presentato una nuova offerta. “La proposta – si legge in una nota del Consorzio – tiene conto delle preoccupazioni dell’Acp sul reperimento dei fondi necessari per la conclusione del cantiere”. Non sono stati tuttavia resi noti i termini della nuova offerta.



Commenta