Condividi

Nexi oltre le attese: volumi e ricavi in rialzo

L’allentamento delle restrizioni in tutte le geografie ha spinto la ripresa dei volumi. In particolare, in Italia le transazioni acquiring hanno registrato una solida accelerazione

Nexi oltre le attese: volumi e ricavi in rialzo

Terzo trimestre in forte rialzo per Nexi. La società attiva nei pagamenti digitali archivia il periodo con ricavi in crescita del 9,6% a 1,638 miliardi e un ebitda (perimetro Nexi-Nets) di 762,9 milioni di euro, in crescita del 12,3% anno su anno. Nel solo terzo trimestre l’ebitda è migliorato del 14,6% a 316,7 milioni e i ricavi del 10,1% a 598,9 milioni. Dopo la pubblicazione dei conti dei primi novi mesi del 2021 il titolo è balzato oltre il 4%, mettendo a segno la migliore performance del Ftse Mib.

Al 30 settembre 2021 la posizione finanziaria netta gestionale è pari a 4,142 miliardi e il rapporto pfn e ebitda è pari a 3,9 volte, in aumento rispetto ai trimestri precedenti a seguito del closing dell’operazione con Nets. Confermata l’attesa di un closing entro fine anno per l’acquisizione di Sia.



Sempre nei primi nove mesi del 2021, i volumi delle transazioni acquiring continuano a crescere, con una forte performance in Italia, mentre all’estero ancora non sono stati raggiunti i livelli pre-Covid anche se si sta assistendo a un buon recupero soprattutto nei paesi nordic. Forte la performance dei consumi di base. Prosegue il percorso di creazione della “PayTech” e “l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha autorizzato la fusione per incorporazione di Sia in Nexi”, si legge in una nota del gruppo.

Confermata la guidance 2021. In assenza di nuove importanti restrizioni nelle geografie in cui opera, Nexi prevede una crescita dei ricavi pari a circa il 10%, una crescita dell’ebitda tra l’11% e il 13%; un ebitda margin in crescita dell’1% su base annua e del 3%rispetto al 2019, un ratio Capex/Ricavi stabile anno su anno e una forte generazione di cassa organica con un continuo de-leverage nel medio termine.

Nexi, in occasioni dei risultati finanziari, ha anche annunciato di aver firmato l’accordo vincolante con Alpha Bank per la costituzione di una partnership strategica per le attività di merchant acquiring in Grecia.

Commenta