Condividi

Mediolanum: utile 9 mesi -18%, ma il titolo sale in Borsa

Pesano i costi legati ad alcuni progetti di sviluppo – Raccolta netta in crescita del 68% – Il titolo accelera, in controtendenza rispetto al Ftse Mib.

Mediolanum: utile 9 mesi -18%, ma il titolo sale in Borsa

Vanno in archivio i primi nove mesi dell’anno di Mediolanum, chiusi con un utile netto di 247 milioni, in calo del 18% su base annua. A pesare sui risultati del gruppo bancario e assicurativo milanese sono i costi legati ad alcuni progetti di sviluppo, che hanno fatto lievitare le spese nel periodo. In crescita, invece, le masse amministrate (+14%, a quota 63 miliardi).

Nei primi nove mesi del 2014 Banca Mediolanum ha fatto segnare una raccolta netta positiva per 2,97 miliardi, in aumento del 68% su base annua. La raccolta in fondi si attesta a 3,5 miliardi di euro. Il cda del gruppo ha deliberato, inoltre, la distribuzione dell’acconto sul dividendo per 0,15 euro per azione a partire dal 26 novembre. 



Dopo la pubblicazione dei risultati di bilancio, il titolo Mediolanum ha iniziato ad accelerare a Piazza Affari, registrando un rialzo superiore all’1% nel primo pomeriggio, in controtendenza con il listino italiano, che negli stessi minuti viaggia in territorio negativo.

Commenta