Condividi

Italmobiliare punta al 25% di Edison: il titolo vola

La finanziaria della famiglia Pesenti punta ad acquistare una quota compresa tra il 20 e il 25% di Edison da Edf – Per farlo Italmobiliare punta alla costituzione di un consorzio che raccolga circa un miliardo di euro – Le azioni di risparmio di Edison guadagnano oltre il 3% nel primo pomeriggio – Edison lancia il bando 2017 per start up.

Italmobiliare punta al 25% di Edison: il titolo vola

Edison nel mirino di Italmobiliare. A riportare l’indiscrezione è il Sole 24 Ore, secondo cui la finanziaria di casa Pesenti sarebbe pronta a rilevare dal colosso francese Edf una quota compresa tra il 20 e il 25% del capitale sociale dell’azienda italiana attiva nei settori dell’approvvigionamento, produzione e vendita di energia elettrica, gas e olio grezzo.

Per entrare nel capitale di Edison, Italmobiliare vorrebbe costituire un consorzio di investitori che raccolga circa un miliardo di euro. L’investimento diretto della finanziaria delle famiglia Pesenti sarebbe compreso tra i 200 e i 300 milioni di euro.

Anche se non è ancora chiaro se Edf stia cercando soci per Edison, le azioni di risparmio della compagnia italiana anno sicuramente beneficiato dell’indiscrezione, guadagnando oltre il 3% a Milano nel primissimo pomeriggio, dopo picchi oltre il 4%, a fronte del +0,34% del listino italiano.

Più tiepida la reazione dei mercati per Italmobiliare, che viaggia comunque sopra la parità, guadagnando lo 0,24%.

Edison, inoltre, ha lanciato il bando Edison Pulse 2017, contest per start up, team informali composti almeno da tre persone e, quest’anno, anche per imprese sociali che parteciperanno alla categoria speciale Ricostruzione post-sisma, che mette in palio 200.000 euro, un programma di incubazione e supporto in un acceleratore di impresa, una campagna di comunicazione e la possibilità di stringere una collaborazione con Edison.

Commenta