Condividi

Hollywood: Alibaba si allea con Spielberg

L’accordo prevede che la Amblin Partners di Steven Spielberg (ex DreamWorks) distribuisca pellicole in Cina, mentre Alibaba si affiderà al partner Usa per giocare un ruolo di maggior peso a Hollywood.

Hollywood: Alibaba si allea con Spielberg

Alibaba imbocca la strada che porta a Hollywood. Come riporta il Wall Street Journal, il colosso cinese dell’e-commerce ha stretto una partnership con la Amblin Partners di Steven Spielberg per produrre, finanziare e distribuire film.

L’accordo prevede che il gruppo americano distribuisca pellicole in Cina, mentre Alibaba si affiderà al partner Usa per giocare un ruolo di maggior peso a Hollywood.



Nell’ambito dell’intesa, i cui termini finanziari non sono stati resi noti, Alibaba Pictures acquisterà una quota di minoranza in Amblin e otterrà un seggio nel consiglio di amministrazione della casa cinematografica americana.

Per il gruppo di Steven Spielberg, che in precedenza si chiamava DreamWorks Studios, si tratta della prima partnership in Cina e l’obiettivo è avere maggior accesso al mercato asiatico.

“Non vedo differenza in termini di valore umano tra Occidente e Oriente, l’unica diversità è che l’Occidente sa raccontare la storia meglio dei cinesi”, ha detto Jack Ma, numero uno di Alibaba.

“Possiamo realizzare coproduzioni e possiamo portare più Cina in America e, viceversa, più America in Cina”, ha aggiunto Spielberg.

Commenta