Condividi

Generali: Galateri e Donnet da Gentiloni

Al termine dell’ultimo Cda della compagnia, presidente e AD del Leone si sono recati a Palazzo Chigi per un colloquio con il Presidente del Consiglio

Generali: Galateri e Donnet da Gentiloni

Il caso Generali arriva a Palazzo Chigi. Mercoledì, al termine del Cda che si è svolto a Roma, il presidente e l’AD del Leone, Gabriele Galateri e Philippe Donnet, hanno incontrato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni.

Secondo fonti finanziarie si sarebbe trattato semplicemente di una “visita di cortesia al Premier da parte dei vertici della maggiore compagnia d’assicurazioni italiana”, da alcune settimane nel mirino di Intesa Sanpaolo in vista di una possibile maxi fusione bancario-assicurativa. In realtà il fatto che il Presidente del consiglio abbia ritenuto di dover incontrare in questo momento i vertici delle Generali è il segno che, nel rispetto delle regole di mercato, il Governo guarda con grande attenzione alla compagnia triestina, considerandola un gioiello del Paese.



Mercoledì Galateri e Donnet hanno lasciato insieme la sede romana delle Generali con largo anticipo rispetto agli altri membri del Consiglio d’amministrazione.

Commenta