Condividi

Fondazione Golinelli: al via i lavori del Centro per la Conoscenza e la Cultura

Al via i lavori del Centro per la Conoscenza e la Cultura della Fondazione Golinelli. Sorgerà in via Paolo Nanni Costa a Bologna.

E’ stato assegnato l’appalto per l’affidamento dei lavori di costruzione del nuovo centro per la conoscenza e la cultura della Fondazione Golinelli, che sorgerà in via Paolo Nanni Costa (adiacenze area ex-Sabiem), è stato assegnato a luglio a una Associazione Temporanea di Impresa costituita da SAPABA S.p.A. e Coop Costruzioni. L’importo dell’appalto è di 5.913.000 Euro. L’assegnazione è avvenuta con un procedimento di selezione condotto da un Comitato, nominato dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione, che ha selezionato 10 imprese e che ha espresso la propria decisione sulla base di considerazioni qualitative e tecnologiche e non solo economiche.

La preparazione preliminare dell’area, cosiddetta “accantieramento”, è stata avviata all’inizio di agosto e proprio oggi è arrivato l’ultimo permesso amministrativo atteso che ci consente di dare l’avvio ufficiale ai lavori nei prossimi giorni.



Antonio Danieli, Direttore della Fondazione, precisa: “Cogliamo l’occasione per ribadire chiaramente che i problemi all’interno delle ex officine Sabiem, per le quali il Comune di Bologna ha deciso di emanare un’ordinanza contro il degrado igienico-sanitario della zona, non riguardano e non hanno mai riguardato l’area di proprietà della Fondazione Golinelli che è controllata e messa in sicurezza da tutti i punti di vista”.

Marino Golinelli, Presidente della Fondazione, aggiunge: “Speravamo di poter avviare i lavori già a fine luglio, ma abbiamo registrato un allungamento dei tempi per tutte le verifiche amministrative necessarie. Rimane confermato l’obiettivo di inaugurare il centro culturale i primi giorni di giugno 2015 in tempo per l’avvio dell’EXPO2015.”

(comunicazione Fondazione Marino Golinelli)

Commenta