Condividi

FinecoBank: utile sale del 9,1%

La banca multicanale di Unicredit ha chiuso il terzo trimestre con un utile di 162,4 milioni e ricavi per 420,7 milioni – In flessione la raccolta netta, -4% su anno nei primi 10 mesi, a quota 3,9 miliardi.

FinecoBank: utile  sale del 9,1%

Va in archivio il terzo trimestre di FinecoBank, che si è chiuso con un utile netto di 162,4 milioni, in aumento del 9,1% su base annua. In crescita anche i ricavi totali, che arrivano fino a quota 420,7 milioni di euro, facendo segnare un incremento del 3,3% rispetto allo stesso periodo del 2015.

Soddisfatto Alessandro Foti, Amministratore Delegato della banca multicanale di Unicredit: “I primi nove mesi del 2016 si chiudono con risultati record e in particolare con il miglior trimestre dell’anno, escludendo i contributi sistemici. Sono dati che ancora una volta confermano un modello di business molto equilibrato e diversificato, in grado di produrre risultati solidi e sostenibili e al contempo di soddisfare le necessità finanziarie della clientela a tutto tondo”.

In calo, però, la raccolta netta, che nel mese di ottobre è stata pari a 353 milioni, portando il dato da inizio anno a 3,9 miliardi (-4% rispetto allo stesso periodo del 2015). La raccolta tramite la rete dei promotori si è attestata a 317,2 milioni (-8% a 3,4 miliardi nei dieci mesi).

Commenta