Condividi

Fiat nell’élite delle aziende europee: entra nell’indice Aspi Eurozone

Il gruppo automobilistico entra nell’indice che seleziona le 120 migliori società dell’Eurozona sulla base della ricerca condotto da Vigeo, leader europeo della valutazione sociale e ambientale – I criteri di analisi sono: diritti umani, risorse umane, ambiente, territorio, rapporti con clienti e fornitori e corporate governance.

Fiat nell’élite delle aziende europee: entra nell’indice Aspi Eurozone

Fiat entra a far parte dell’élite di aziende europee. Lo comunica lo stesso Lingotto, che ufficializza l’inclusione dell’azienda nell’indice Aspi Eurozone.

Si tratta di un indice – spiega la nota del gruppo automobilistico italiano – che seleziona le 120 migliori società dell’eurozona sulla base della ricerca condotta da Vigeo, leader europeo nella valutazione sociale, ambientale e di governance delle imprese. Le aree oggetto di analisi sono: diritti umani, risorse umane, ambiente, relazioni con il territorio, rapporti con clienti e fornitori e Corporate Governance.



Commenta