Condividi

Fiat, a ottobre quota Brasile cresciuta al 23,1%

Nel mese di ottobre Fiat ha incrementato la propria quota nel mercato brasiliano con 80.799 automobili e commerciali leggeri immatricolati, crescendo del 41,4% sull’anno.

Fiat, a ottobre quota Brasile cresciuta al 23,1%

Nel mese di ottobre Fiat ha incrementato la propria quota nel mercato brasiliano con 80.799 automobili e commerciali leggeri immatricolati, crescendo del 41,4% a/a. Con questo risultato il Lingotto registra vendite di 692.428 unità nei primi dieci mesi dell’anno, con una crescita dell’11,9%, quando erano state vendute 618.833 unità.

L’azienda, spiega una nota del gruppo, sta crescendo più del tasso di espansione del mercato brasiliano, che è progredito del 7,2% a/a, con 2,99 milioni di automobili e commerciali leggeri commercializzati tra gennaio e ottobre del 2012.



Grazie a questa performance Fiat sta ampliando la sua quota nel mercato brasiliano. Tra gennaio e ottobre del 2011 l’impresa ha immatricolato 618.833 automobili e commerciali leggeri, rappresentando il 22,2% del mercato. Nello stesso periodo di quest’anno le 692.428 unità immatricolate hanno significato il 23,1% di market share. La Fiat si è così piazzata al primo posto nel mercato brasiliano per il decimo anno.

Commenta