Condividi

Esteri, è Paolo Gentiloni il nuovo ministro

Il renziano ex ministro delle Comunicazioni sostituisce Federica Mogherini e potrebbe giurare al Quirinale già oggi pomeriggio.

Esteri, è Paolo Gentiloni il nuovo ministro

Sarà Paolo Gentiloni a sostituire Federica Mogherini come ministro degli Esteri. La cerimonia del giuramento potrebbe essere già nel pomeriggio al Quirinale.

Renziano, 60 anni il prossimo 22 novembre, Gentiloni è stato ministro delle Comunicazioni nel secondo governo Prodi (2006-2008). Fa parte della commissione Esteri della Camera ed è presidente della sezione Italia-Stati Uniti dell’Unione Interparlamentare.



Laureato in Scienze politiche, giornalista, negli anni 90 è stato portavoce del sindaci di Roma Francesco Rutelli, poi assessore nella sua giunta. È stato tra i fondatori della Margherita nel 2002.

Commenta