Condividi

Enav: utile 9 mesi +11,7%, ricavi +3,1%

L’Ebitda consolidato è salito a 208 milioni (+6,5%), con una crescita organica, al netto dei costi di quotazione, del 10,3% – L’ad Neri: “Vediamo ulteriori margini di miglioramento”

Enav: utile 9 mesi +11,7%, ricavi +3,1%

Enav ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un utile netto consolidato in aumento dell’11,7%, a 70,4 milioni di euro, e ricavi consolidati a 662,1 milioni (+3,1%). L’Ebitda consolidato è salito a 208 milioni (+6,5%), con una crescita organica, al netto dei costi di quotazione, del 10,3%. Il traffico di rotta e di terminale segna una crescita rispettivamente del 2% e del 3,6% in termini di unità di servizio.

“Il terzo trimestre conferma il trend di crescita ed efficienza della società visto nei primi sei mesi dell’anno con tutti i valori in ulteriore miglioramento, grazie non solo ad un’attenta gestione ma anche alla forte ripresa del traffico aereo nella stagione estiva”, commenta l’a.d. Roberta Neri.

“Da segnalare anche i risultati positivi delle attività non regolate – conclude Neri -. Vediamo ulteriori margini di miglioramento e siamo fiduciosi sulla chiusura dell’anno”.

Oggi Enav ha comunicato anche di aver rilevato la torre di controllo dell’aeroporto di Rimini.

Commenta