Condividi

Daimler, il cinese Geely Group diventa il primo azionista

I cinesi del gruppo Geely rilevano il 9,69% della Daimler e ne diventano il primo azionista

Daimler, il cinese Geely Group diventa il primo azionista

Il gruppo Daimler conferma che l’imprenditore Li Shufu, proprietario del gruppo Geely, ha acquisito il 9,69% dell’azionariato della societa’ rastrellando sul mercato 103.619.340 azioni. ‘Daimler e’ lieta di annunciare – spiega il capo della comunicazione del gruppo Jorg Howe in un messaggio email – di aver guadagnato in Li Shufu un altro azionista impegnato sul lungo termine, che e’ convinto dalla forza innovativa di Daimler, dalla sua strategia e del potenziale futuro’.

Daimler, prosegue il messaggio, ‘conosce e apprezza Li Shufu come un imprenditore cinese particolarmente preparato con una chiara visione per il futuro, con il quale sara’ possibile discutere costruttivamente del cambiamento nel settore’. Daimler, conclude Howe, ‘ha un portfolio e un’impronta ampia in Cina e con Baic Motors un partner forte in loco’.



Commenta