Condividi

Cina, Construction Bank pronta ad acquistare una banca europea

Uno dei maggiori istituti di credito cinesi ha accantonato 16 miliardi di euro per realizzare un’acquisizione nel settore bancario europeo – Lo ha dichiarato al FT il presidente Wan Hongzhang specificando che una transazione di tale importo rappresenterebbe l’acquisto più rilevante realizzato da una banca cinese all’estero.

Cina, Construction Bank pronta ad acquistare una banca europea

C’è una banca europea che fa gola alla Cina. Anzi, alla China Construction Bank (Ccb), uno dei principali istituti di credito del Paese asiatico. Il presidente della banca, Wan Hongzhang, ha dichiarato di aver accantonato circa 16 miliardi di euro per realizzare un’acquisizione nel settore bancario europeo. In un’intervista al Financial Time ha dichiarato che “in Europa sono in vendita alcune banche e noi siamo alla ricerca di una buona occasione”. 

La Ccb si programma di rilevare tutto l’istituto o una quota compresa tra il 30% e  il 50%. Ad ogni modo un acquisto di simile importo rappresenterebbe la transazione più rilevante realizzata da una banca cinese all’estero. Wan Hongzhang non ha voluto indicare i potenziali dettagli, limitandosi a dire che i mercati più interessanti per la Ccb sono il Regno Unito, la Germania e la Francia.



 

Commenta