Condividi

Bus, metro, treni: venerdì 8 marzo di fuoco, sciopero nazionale

Venerdì 8 marzo, sciopero generale a Roma, Milano e Napoli. Bollino nero per i pendolari. Atac nel mentre, è alla ricerca di 200 autisti da assumere. In sciopero anche il personale Fs, treni a singhiozzo. Ecco date e orari città per città

Bus, metro, treni: venerdì 8 marzo di fuoco, sciopero nazionale

La Festa della Donna si avvicina. Venerdì 8 marzo sarà una giornata non soltanto di celebrazioni ma anche di scioperi dei trasporti pubblici da Nord a Sud. Saranno a rischio tutto il giorno autobus, metropolitane e tram romani, milanesi e napoletani. E’ inoltre previsto uno sciopero nazionale dei dipendenti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, in adesione allo sciopero generale. Possibili disagi per i treni dalla mezzanotte di giovedì alle ore 21 venerdì.

SCIOPERO BUS E METRO A ROMA



I sindacati Cobas e Ubs hanno indetto uno sciopero di 24 ore sulla rete Atac (dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio) e di 4 ore sui bus periferici della Roma Tpl (8:30-12:30). Sono inoltre a rischio le ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Saranno possibili stop sulle linee di bus Tpl: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L, 710, 711, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 907L, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19.

SCIOPERO BUS E METRO A MILANO

La Confederazione Unitaria di Base e l’Unione Sindacale di Base hanno proclamato uno sciopero di 24 ore. I dipendenti dell’azienda dei trasporti milanesi (Atm) incroceranno le braccia dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio.

Alla base della rivendicazione: “La violenza maschile sulle donne, le discriminazioni di genere, contro la precarietà e la privatizzazione del Welfare, il diritto ai servizi pubblici gratuiti e accessibili, al reddito universale e incondizionato, alla casa, al lavoro, alla parità salariale, all’educazione scolastica, alla libertà di movimento, per le politiche di sostegno alla maternità e paternità condivisa”.

A Napoli i sindacati Usb, Faisa Confail e Orsa hanno indetto uno sciopero di 4 ore. Dalle 9 alle 13 si fermeranno i mezzi dell’Anm e dell’Eav. In questa fascia oraria rimarranno ferme oltre alla linea 1 della metropolitana, anche bus, funicolari e le corse dei treni della Circumvesuviana, Cumana e Circumflegrea.
ATAC CERCA 200 AUTISTI
Tralasciando lo sciopero, Atac assume. L’azienda cerca 200 autisti e c’è tempo per candidarsi fino all’8 marzo. L’attività di selezione è stata affidata alla società Generazione Vincente.
I requisiti minimi richiesti che dovranno essere posseduti alla data di invio della domanda di partecipazione e mantenuti fino all’eventuale inserimento in Atac sono:
  • Essere in possesso della patente di guida di categoria D
  • Essere in possesso della Carta di qualificazione del conducente (CQC)
  • Essere in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado

Il possesso dei requisiti preferenziali attribuirà un punteggio massimo di 15 punti:

  • Essere in possesso del diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado, 3 punti
  • Essere residente nella Provincia di Roma, 5 punti
  • Essere residente nella Regione Lazio, 2 punti
  • Essere in possesso della patente di guida di categoria E, 5 punti

L’iscrizione alla selezione dovrà avvenire compilando un modulo online sul sito Generazione Vincente. Le domande dovranno essere compilate con tutte le informazioni richieste. Al momento della registrazione sul sito verranno rilasciate le credenziali di accesso. I candidati dovranno allegare alla domanda il curriculum vitae e il modello di autocertificazione ex D.P.R. 445/2000, nel quale sarà richiesto di attestare il possesso dei requisiti nonché l’assenza di condanne e/o procedimenti penali.

 

Commenta