Condividi

Borsa, verso 40 Ipo nel 2017

Sull’ottimo andamento delle quotazioni pesa il contributo dei Pir, così come il ritorno a Piazza Affari di Pirelli, la maggiore Ipo europea dell’anno fino ad oggi. Entro la fine dell’anno arriveranno sul listino altre 10-12 matricole

Borsa, verso 40 Ipo nel 2017

Il 2017 sarà un anno magico per Borsa Italiana in quanto a quotazioni, con ogni probabiltà il migliore degli ultimi dieci anno. Parola del numero uno di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi.

“Sono già state concluse 30 Ipo e andiamo verso le 40 per fine anno”, ha indicato durante la cerimonia per la firma del protocollo di intesa siglato con il Ministero degli Esteri. A margine dell’evento Jerusalmi ha precisato che “una decina di quotazioni dovrebbero avvenire sull’Aim, due probabilmente sull’Mta, anche se nel caso del mercato principale è sempre più difficile dire”.

Intanto quest’anno, fino a oggi, ha indicato sempre Jeruslami, le imprese di Piazza Affari sono riuscite a raccogliere attraverso il mercato circa 17,7 miliardi di euro.

Commenta