Condividi

Asta Btp, tassi sotto il 3% sui bond a 15 anni: è record

Collocati tutti i 6 miliardi offerti su tre diverse scadenze – Risalgono leggermente i tassi sul triennale, ma sulla scadenza a 15 anni si registra il rendimento più basso dall’introduzione dell’euro.

Asta Btp, tassi sotto il 3% sui bond a 15 anni: è record

Dopo l’asta Bot di ieri, il Tesoro ha collocato questa mattina Btp a varia scadenza per un ammontare complessivo di 6 miliardi di euro, il massimo importo offerto, registrando variazioni limitate dei tassi d’interesse.

Nel dettaglio, sono stati venduti titoli triennali per 2,5 miliardi con rendimento dello 0,77%, il più alto da luglio, contro lo 0,70% della precedente asta di ottobre. Il rapporto di copertura è risultato stabile a 1,53.



Piazzati anche Btp a 7 anni per 2 miliardi a un tasso dell’1,74%, dall’1,71% di ottobre, che rappresentava il minimo di quest’anno. Quanto alla domanda, in questo caso il bid to cover è migliorato da 1,49 a 1,51. 

Infine, il Tesoro ha venduto obbligazioni a 15 anni per 1,5 miliardi con un rendimento del 2,97%, in discesa rispetto al 3,03% dell’asta di settembre. Si tratta del nuovo minimo dall’introduzione dell’euro. Il rapporto di copertura è passato da 1,64 a 1,55.

Dopo la comunicazione del risultato delle aste, lo spread Btp-Bund si attesta in leggera salita a 155 punti base, mentre la Borsa di Milano guadagna lo 0,6%. 

Commenta