Condividi

Arte digitale, internet nelle sale dell’Accademia della Scala

Si chiama Stage on the net ed è il nuovo progetto promosso dall’Accademia scaligera e dalla Fondazione TIM per diffondere l’offerta culturale e formativa della Scuola attraverso gli strumenti digitali messi a disposizione da TIM. Il 2 marzo è atteso il live streaming di una delle prove de La Bayadère

Arte digitale, internet nelle sale dell’Accademia della Scala

Quando tutto il mondo è ormai digitalizzato, anche le arti hanno seguito l’onda del progresso. Ed è con questo spirito che la Fondazione TIM e l’Accademia Teatro alla Scala di Milano hanno avviato il progetto Stage on the net a partire da venerdì 1 marzo. L’obiettivo di questo percorso è quello di diffondere l’offerta culturale e formativa dell’Accademia attraverso gli strumenti cari alla comunicazione digitale e capaci di generare un grado di interazione tra i giovani in Italia e all’estero quanto più alto possibile.

L’intervento della Fondazione TIM permetterà all’Accademia di Milano di dotarsi di tecnologie innovative per rinnovare la propria metodologia di lavoro e di estendere le opportunità di contatto con persone interessate alle varie proposte didattiche.



Video di presentazione dei corsi, live streaming dei tanti appuntamenti artistici come concerti, spettacoli di danza, eventi, guide all’ascolto, testimonianze d’eccellenza e seminari fruibili liberamente saranno gli strumenti di cui si serviranno la Fondazione e l’Accademia per creare la web community interessata all’arte.

Al pubblico di internet sarà data la possibilità di seguire alcune lezioni tenute da docenti di fama internazionale. Attraverso Stage on the Net l’Accademia potrà inoltre sperimentare percorsi di selezione a distanza per i candidati che vivono lontano da Milano o all’estero.

Le prime attività previste sono la pubblicazione settimanale sui canali di comunicazione di Accademia e Fondazione TIM di dodici video informativi sui corsi della Scuola e l’appuntamento di sabato 2 marzo sul canale Facebook dell’Accademia dove a partire dalle 14.30 sarà possibile assistere in live streaming dal Teatro alla Scala ad una prova del III atto de La Bayadère, con gli allievi della Scuola di Ballo.

Per sabato 13 aprile è previsto un open day nella sede della Scuola scaligera a Milano nel corso del quale verranno illustrati i corsi 2019/20 e verrà presentato uno short film che racconta una storia di successo che ha per protagoniste due ex allieve della scuola, oggi in ascesa.

Fondazione TIM – nata nel 2008 per promuovere la cultura del cambiamento e dell’innovazione digitale – e Accademia Teatro alla Scala collaborano dal 2016 a progetti innovativi, con l’obiettivo di sostenere gli studenti della Scuola della Scala e offrire ai giovani opportunità formative in campo artistico.

Il progetto Stage on the Net, fa seguito a Talenti on Stage, tre campagne di crowdfunding con cui sono stati raccolti oltre 1,2 milioni Euro, di cui 600 mila donati da Fondazione TIM, per 457 borse di studio e a Innovazione on Stage, il tour italiano che ha permesso a oltre 15.000 persone a Milano, Bari, Palermo e Torino di vivere una esperienza immersiva alla scoperta dei mestieri dello spettacolo.

Commenta