Condividi

Ansaldo Energia: via libera dell’Ue alla cessione all’Fsi

La Commissione europea ha stabilito che la cessione di Ansaldo al Fondo strategico italiano non viola le regole comunitarie sulla concorrenza – Finmeccanica potrà così concludere la vendita entro fine anno ed ascriverla al bilancio 2013.

Ansaldo Energia: via libera dell’Ue alla cessione all’Fsi

L’acquisizione di Ansaldo Energia da parte del Fondo strategico italiano non viola le regole europee della concorrenza. A stabilirlo è la Commissione Ue, che in questo modo spiana la strada per il passaggio del produttore di energia sotto il controllo della Cassa depositi e prestiti.

Il nulla osta della Commissione dovrebbe permettere di realizzare il closing dell’operazione avvenuta a inizio ottobre entro la fine dell’anno, permettendo alla controllante uscente Finmeccanica di contabilizzare la cessione di Ansaldo Energia nel bilancio 2013.

Commenta