Condividi

Amazon Prime, che aumento! Abbonamento annuale da 19 a 36 euro

Il servizio di consegna rapida del colosso statunitense dell’e-commerce quasi raddoppia a partire dal 4 aprile o dal 4 maggio a seconda che si tratti di nuovi utenti o già abbonati. Servizi invariati

Amazon Prime, che aumento! Abbonamento annuale da 19 a 36 euro

Doccia fredda per tutti coloro che fino ad oggi elogiavano l’ottimo rapporto qualità-prezzo del servizio Prime di Amazon. Il colosso statunitense dell’e-commerce ha informato tutti i suoi clienti italiani dell’aumento dell’abbonamento annuale dagli originari 19.90 euro al nuovo prezzo di 36 euro. Si tratta di un incremento considerevole, quasi il doppio del precedente importo.

La mail che gli utenti abbonati hanno ricevuto in mattinata ha per oggetto “Importante cambiamento al tuo abbonamento”. La nuova tariffa scatterà a partire dal prossimo 4 aprile per i nuovi iscritti e, “per dare notifica del cambiamento con adeguato anticipo” – si legge nella nota di Amazon – a partire dal 4 maggio per i clienti già iscritti. Sui social network gli utenti hanno iniziato a mostrare il proprio dissenso, perché l’avviso non appare essere arrivato con “adeguato anticipo”.



Per i clienti più fedeli – quelli ai quali il rinnovo cadrebbe prima della data del 4 maggio – è previsto, in caso di rinnovo entro quella data, un altro anno al prezzo di 19.90 euro.

Chiariamoci, si tratta di circa tre euro in più al mese, non una cifra esorbitante, ma comunque significativa. Amazon Prime permette di ricevere nel giro di due, massimo tre giorni, tutti gli articoli acquistati sulla piattaforma e-commerce. Una sorta di canale privilegiato.

L’aumento non modificherà le condizioni dell’abbonamento: rinnovo automatico, consegne gratuite senza limite, spedizioni illimitate, e la possibilità di fruire del servizio Prime Video, antagonista in erba di Netflix.

C’è anche un’altra novità: il board di Amazon ha prodotto una nuova offerta. Si tratta di una formula mensile da 4,99 euro, mai prevista dai precedenti abbonamenti.

Negli Stati Uniti l’abbonamento a Prime costa 99 dollari all’anno, con piani mensili a 12,99, ma i servizi offerti sono molti di più rispetto a quelli previsti dal piano italiano.

 

Commenta