Buongiorno USERNAME Esci
cerca in First

Top News

Author photo 21/02/2012 13:01 di Maria Teresa Scorzoni
OkNotizie

L'Università di Bologna premia Kohl, Prodi e Juncker

L’Alma Mater Studiorum consegna il Sigillum Magnum a Romano Prodi, Jean-Claude Juncker e Helmut Kohl - I tre sono stati scelti per il lavoro svolto nella creazione della moneta unica.

L’euro è in crisi, viva l’euro! L’Alma Mater Studiorum di Bologna, l'università più antica d'Europa, entra indirettamente nel dibattito sulla moneta unica, riaffermandone il valore con la consegna del Sigillum Magnum a tre dei padri fondatori: Romano Prodi, Jean-Claude Juncker e Helmut Kohl.

La cerimonia, secondo quanto anticipato oggi dal Corriere di Bologna, avverrà il 13 marzo nell’aula absidale di Santa Lucia dove il magnifico rettore Ivano Dionigni consegnerà la massima onorificenza accademica. All’appuntamento non interverrà personalmente l’ex premier tedesco, per ragioni di salute, mentre sono attesi Prodi e Juncker.

L’Alma Mater ha scelto i tre statisti per il lavoro svolto nella creazione della moneta: Prodi come premier del governo italiano e presidente della Commissione Europea dal ’99 al 2004; Juncker quale primo ministro del Lussemburgo e dal 2005 presidente dell’Eurogrupppo; Kohl cancelliere tedesco negli anni cruciali della riunificazione della Germania e della nascita dell’euro.

Non è la prima volta che il Sigillum Magnum viene conferito a grandi patroni dell’Europa: nel 2002 infatti fu consegnato anche a Jacques Delors, presidente della Commissione Europea dal 1985 al 1995.

Top News

News

Banner