Condividi

Volkswagen annuncia cambi al vertice, il titolo vola

In una nota pubblicata sul sito, Volkswagen annuncia “sviluppi della sua struttura manageriale” – Probabile uscita già la prossima settimana dell’amministratore delegato Matthias Muller – Le azioni si impennano sul listino tedesco.

Volkswagen annuncia cambi al vertice, il titolo vola

Volkswagen sta valutando “ulteriori sviluppi della sua struttura manageriale”, sviluppi che sarebbero associati a cambiamenti di persone nel board of management.

Questo quanto indicato dal colosso automobilistico tedesco in una nota pubblicata sul suo sito ufficiale.



Volkswagen spiega che tra le novità in arrivo potrebbe esserci anche “un cambio nella posizione dei presiedente del board”. Parole che sembrano preannunciare l’uscita dell’amministratore delegato, a Matthias Muller.

In base alle indiscrezioni, il nuovo ad potrebbe arrivare già alla fine di questa settimana. Secondo quanto riporta il quotidiano tedesco Handelsblatt, infatti, i vertici del gruppo sarebbero orientati a nominare l’attuale numero uno del marchio Vw, Herbert Diess, al posto di Matthias Mueller come ceo dell’intero gruppo.

L’avvicendamento al vertice, scrive il quotidiano, potrebbe essere deciso già  nel corso della riunione del consiglio di vigilanza venerdì.

All’interno della nota si legge inoltre che, il presidente del comitato di supervisione del gruppo sta trattando con alcuni membri del board e lo stesso Muller “ha dimostrato la sua disponibilità di massima a contribuire ai cambiamenti”. “E’ al momento del tutto aperta a ogni possibilità – conclude la nota – se le considerazioni e discussioni attualmente in atto porteranno a ulteriori sviluppi della struttura manageriale o a cambi di personale nel Board of Management di Volkswagen”.

Le novità in arrivo sono state accolte con fervore sulla borsa di Francoforte. Il titolo Volkswagen guadagna attualmente il 4,17% salendo dai 164,8 ai 171,8 euro, beneficiando anche dell’apertura cinese sui dazi. 

Commenta