Condividi

Unicredit cede ai russi la controllata ucraina

Il gruppo ha perfezionato la vendita del 99% di Pjsc Ukrsotsbank a Abh Holdings, holding lussemburghese controllata dai russi di Alfa Group

Unicredit cede ai russi la controllata ucraina

UniCredit ha completato la cessione di Pjsc Ukrsotsbank a Abh Holdings (Abhh). L’operazione, annunciata lo scorso 11 gennaio, riguarda del 99,9% della Banca ucraina. In cambio, l’istituto italiano ha ottenuto il 9,90% della holding lussemburghese controllata dai russi di Alfa Group e nota per aver già investito in diversi gruppi bancari.

Gli impatti economici sono già inclusi nei risultati 2015, fatta eccezione per gli effetti sulla riserva oscillazione cambi pari a meno 750 milioni di euro a fine settembre 2016, con un impatto neutro a livello di capitale.

L’operazione sulla controllata ucraina ha già avuto il via libera della banca centrale e dell’Antitrust locale.

Commenta